Expoplant - Acquista online: Chimonanthus praecox - calicanto invernale

pianta arbustiva a fioritura invernale e profumata

LG
MD
SM
XS
I cookies servono a migliorare i servizi che offriamo e a ottimizzare l’esperienza dell’utente. Proseguendo la navigazione senza modificare le impostazioni del browser, accetti di ricevere tutti i cookies di questo sito web. Questo sito utilizza cookies tecnici, necessari per la normale operatività di navigazione dell’utente e cookies analitici (gestiti da terze parti) rilasciati da servizi utilizzati dal sito (Google Analytics e Google AdWords) Al link seguente è possibile consultare Informativa estesa ai sensi dell’art. 13 del Codice della privacy: accedendo alla stessa, è possibile negare, se lo si desidera, il consenso all’installazione di qualunque cookie. La prosecuzione della navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso (ad esempio di un’immagine o di un link) comporta la prestazione del consenso all’uso dei cookies. Cliccando sul pulsante più sotto e/o scorrendo la pagina presti il consenso all’uso dei cookies.
Prosegui
Cerca in:
Chimonanthus praecox
Nome comune
calicanto invernale
Tipologia
Arbusti, cespugli e piante da siepe
Descrizione:
pianta arbustiva a fioritura invernale e profumata
Venduta da:
Si trova in:
Piemonte
Listino:
Da 1 a 10 pz.
16,50 € cad.
Quantità
Spese di spedizione:
0,00 € ogni piante
Giorni di evasione:0 - 0
Modalità di spedizione:Corriere
Caratteristiche
Stato coltivazione
Vaso
Altezza pianta
Da 60 a 100 cm
Diametro vaso
17 cm
Volume vaso
3 litri
Caratteristiche botaniche e colturali
Chimonanthus praecox è un arbusto deciduo o piccolo albero, la cui fioritura avviene d'inverno a basse temperature, con una profusione di piccoli fiori a coppa, con petali esterni semi-trasparenti, color giallo tenue e tepali interni più corti, viola rossastro scuro. Il profumo dei fiori è molto intenso e gradevole.
Fiorisce a partire dai 5 anni di età. Predilige una posizione riparata, possibilmente ai piedi di un muro. Nella progettazione tenere presente di non schermare la pianta con essenze sempreverdi per poter godere al meglio della sua fioritura. Le gemme da fiore si sviluppano sui rami di due anni, all'ascella delle foglie. Ha portamento leggermente disordinato.
ATTENZIONE: i semi sono tossici.
CURIOSITA': utilizzato dall'industria profumiera per ricavare essenza di calicantus.
Sembra che il suo profumo infonda forza e serenità. Per questo si dice che a gennaio sia opportuno tenerne un ramo in camera da letto o mettere 2-3 gocce del suo oleolito in un diffusore da tenere in camera da letto. Ci risveglierà più tonici e distesi.
Nel linguaggio dei fiori un fascio di rami di calicanto promette a chi lo riceve un'affettuosa protezione, mentre un solo ramo gli dirà che lo seguiamo con benevolenza.
Sembra che questo arbusto sia posto sotto la tutela del Sole, e pertanto abbia virtù energizzanti, purificatrici e protettive. La sua fragranza attiverebbe le energie sottili, dissolvendo i pensieri negativi e accendendo la sensualità. Il calicantus è di buon auspicio in quanto simboleggia la continuità della vita. Per questo è consigliabile tenerne un ramo in casa per tutto il mese di gennaio. L'essenza è particolarmente adatta al segno del Sagittario.
Per tenere lontana la malinconia e stimolare la guarigione, fisica o psichica, potete profumarvi con dell'acqua di calicantus.
ERBORISTICA: i suoi fiori essiccati calmano e depurano. Il calicanto è un vero e proprio ricostituente naturale, molto usato in fitoterapia. E’ ricco di ormoni vegetali, perfetto e indicato per ritrovare l’energia perduta. Utile in oleolito per combattere gli arrossamenti da freddo.

OLEOLITO DI CALICANTO: raccogliete una tazza di corolle fresche e mettetele in 100 ml di olio di mandorle. Lasciatele macerare in un vasetto chiuso, al buio, per 20 giorni: successivamente filtrate e utilizzate l’olio per proteggere la cute, massaggiando in particolare quella del viso e delle mani, la più esposta ai rigori dell’inverno.

INFUSO DI CALICANTO: si fanno essiccare i fiori gialli e i suoi petali si usano per preparare, insieme allo zenzero (radici) e alla melissa (foglie) un infuso aromatico dalle straordinarie proprietà calmanti e depurative. Mettete un cucchiaio di ognuno dei tre ingredienti in una tazza d’acqua calda, la sera: dopo 2-3 minuti filtrate e bevete la tisana prima di coricarvi. (fonte: RIZA.it)
Zona d'origine
Cina
Tipo di pianta
Cespugli e arbusti
Chioma
Decidua
Luce solare
Sole
Esposizione
Sud, Est, Riparata
Tipo di suolo
Argilloso, Sabbioso, Ricco di scheletro, Ricco di sostanza organica, Medio impasto
Umidità substrato
Ben drenato
PH Suolo
Acido, Neutro, Alcalino
Zona di rusticità USDA
6, 7, 8, 9, 10
Altezza a massimo sviluppo
2,5-4 m
Tempo di raggiungimento "massima" altezza
10-20 anni
Larghezza a massimo sviluppo
1,5-2,5 m
Habitus (portamento)
Cespuglioso
Accrescimento
Medio
Difficoltà di manutenzione
Bassa
Tipo di giardino
Aree verdi in ambito urbano urbani e cortili, Aree verdi in campagna, Giardino informale
Uso
Aiuole miste, Bordure, Fiori da taglio, Macchie arbustive, Siepi, Siepi campestri
Mesi di interesse
Gennaio, Febbraio, Ottobre, Novembre, Dicembre
Colore prevalente in primavera
Verde
Colore prevalente in estate
Verde
Colore prevalente in autunno
Giallo
Colore prevalente in inverno
Giallo
Rosso
Viola
Colore dei fiori
Giallo
Rosso
Viola
Colore delle foglie
Giallo
Verde
Profumo
Intenso
Parte profumata
Fiori
Tossicità
Si
Fioritura
Gennaio, Febbraio, Dicembre
Elaborazione in corso...
Ricerca avanzata
Genere
Specie
Varietà
Nome comune
Quante piante cerchi?
Il prezzo unitario varia in relazione alla quantità di prodotti da acquistare.
Attenzione, ci sono campi obbligatori non compilati
Attenzione, completare almeno uno dei campi evidenziati
Il testo inserito non è un numero
Il numero deve avere al massimo 2 decimali
Il numero deve avere al massimo 3 decimali
Devi selezionare un valore presente nell'elenco
Attenzione, l'email inserita è già presente nel nostro sistema.
Si è verificato un errore durante l'invio dell'email.
Il secondo numero deve essere uguale o più grande del primo numero